Massachusetts Daily Collegian

UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

UMass Idro, un centro per la coltivazione biologica

%28Courtesy+of+Erik+Vegeto%29
Back to Article
Back to Article

UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

(Courtesy of Erik Vegeto)

(Courtesy of Erik Vegeto)

(Courtesy of Erik Vegeto)

(Courtesy of Erik Vegeto)

By Erik Vegeto, Alessia Guglielmi, and Eleonora Pellicano

Hang on for a minute...we're trying to find some more stories you might like.


Email This Story






Lasciando i Franklin Dining Commons e dirigendosi verso la biblioteca W.E.B. Du Bois, si passa per  la fattoria di Idro dell’ Università di Massachusetts, che si trova sulla destra, dove si impiega una conoscenza approfondita della fisiologia delle piante e della tecnologia idroponica per crescere la lattuga romana fresca e deliziosa.  Prova a guardare dalle finestre – si può vedere una serie di tavoli, le luci al LED incandescenti e colorate e le piante che crescono in una varietà di modi. A destra dell’entrata vi è anche uno stagno con dei pesci, dove le carpe koi fertilizzano le bietole con le loro feci! Questa è una tecnica che prende il nome di “acquaponica”, e su operazioni di più larga scala, quei pesci vengono allevati sia per essere consumati ma allo stesso tempo per essere utilizzati come macchine di fertilizzazione biologica.  Questo stagno è solo un esempio di come UMass Idro sia un centro per l’innovazione della coltivazione biologica.

Lavoravo a UMass Idro dall’ inizio del semestre quando il mio amico Colin mi ha fatto fare un giro del posto.  È stato emozionante vedere come tutto funziona. Provate a bussare alla porta quando ci vedete lavorare qui oppure inviateci un’email a [email protected] Ci piacerebbe farvi fare un giro.  Vogliamo che più persone sappiano quello che stiamo facendo, perché adesso stiamo lavorando su alcune opportunità di ricevere donazioni: una per costruire un nuovo stagno acquaponico più grande e un’altra per costruire un’operazione significativemente più grande in una nuova posizione.  Lavoro a UMass Idro per ricevere dei crediti e lo faccio per circa sei ore ogni settimana. Entro, controllo la lista dei compiti e poi vado via. Sopratutto, mi concentro sulla gestione delle malattie: la lettuga idroponica viene attaccata in particolare da un ascomiceto – un fungo bianco e in polvere che cresce sulla superficie delle foglie asciutte.  Sono asciutte perché le coltivationi idroponiche non hanno bisogno di essere innaffiate. Tutto quello di cui hanno bisogno per l’acqua è fornito dalla soluzione nutriente in cui le loro radici sono immerse, mentre galleggiano su gommoni di schiuma.  Le piante non annegano perché l’acqua è ossigenata da una cascata, fantastico! È una cascata piccola che viene fuori da alcuni tubi, ma si può immaginare come sarebbe un’operazione idroponica più grande, ed e’ proprio quello che stiamo cercando di creare.  Abbiamo scoperto che l’ascomiceto può essere gestito in modo semplice, efficace, e biologico attraverso l’uso di uno spray pieno di potassio bicarbonato, simile al bicarbonato di sodio, sapone, l’acqua, l’olio di neem, un’olio vegetale d’albero neem, originario dell’ India, Azadirachta indica.  Mi diverto a spruzzare lo spray sulle foglie di lettuga da cima a fondo, e tutto l’ascomiceto sparisce.  Questa soluzione d’olio di neem che facciamo è naturalmente sicura, sia per l’uomo che per le piante; in effetti procura un supplemento utile di potassio, inoltre, sciacquiamo le foglie durante raccolto.  Ci siamo anche occupati di marciume radicale di pythium, una malattia fungina di piante, la quale, a quanto pare, e’ stata risolta usando un tè creato dal compost – in sostanza, un probiotico per le piante fatto di compost, melassa, e aria.

Entrate a UMass Idro per imparare di più.  Vendiamo la nostra lettuga a Franklin Dining Commons, Greenough Sub Shop, e Belly of the Beast, ma abbiamo comunque l’intenzione di espandere la nostra operazione. Tutti coloro che lavorano qui sono studenti delle scienze agrarie molto entusiasti: loro studiano discipline come scienza della flora, terra, e insetti, scienza orticola, cibo e agricoltura sostenibile e sono molto motivati nel loro campo.  Vogliamo portare cibo delizioso, pieno di nutrienti, al maggior numero di persone possibile, usando le pratiche più sostenibili ed etiche. Questo è la nostra missione!

Erik Vegeto

Alessia Guglielmi e’ una traduttrice del Dipartimento di Italiano e puo’essere raggiunta a [email protected]

Eleonora Pellicano e’ un’editrice del Dipartimento di Italiano e puo’ essere raggiunta a [email protected]

 

Leave a Comment

If you want a picture to show with your comment, go get a gravatar.




Navigate Left
  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    Paparo: Signing with Premier Lacrosse League a “simple decision”

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    UMass softball’s seniors go out in style

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    UMass’ season ends in the A-10 tournament with 8-2 loss to Fordham

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    With its back to the wall, UMass delivers against Saint Louis

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    Minutewomen struggle in opening loss against GW, rally back to beat St. Louis in elimination bracket

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    Minutewomen seeking redemption in Atlantic 10 Tournament

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    UMass softball looks to win first A-10 tournament since 2012

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    UMass has season finale rained out after splitting double header with George Mason

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    ‘Not Backing Down’ panel draws in hundreds of attendees despite legal controversy

  • UMass Idro sta innovando la produzione del cibo

    Archives

    UMass Permaculture Gardens available online in 360-degree view

Navigate Right